Blog: http://lellolo.ilcannocchiale.it

...Fire of fall...

Un tempo anche io ero così:
un brullo pezzo di legno
freddo e protetto da una corteccia di ignoranza.

Ma tu, con la tua calda fiamma,
mi hai cambiato.

Sono tornato alla vita
sotto diverse sembianze,
non più con verdi foglie,
ma in grige spirali di fumo,
che vorticando si allonanano da te.

Con il tuo calore mi hai sospinto verso il cielo,
lontano, e ora,
ti guardo danzare dall'alto,
sopra coloro che furono come me e che si illudono
di poter ricambiare quel tuo calore.

Ma sorrido guardando tali stolti,
che ti posson guardare solo dal basso,
mentre io so che tornerò a te,
in una lacrima che cade dal cielo

uccidendoti.


Pubblicato il 15/11/2007 alle 21.24 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web